Calano gli ascolti in streaming ma noi continuiamo a proporvi tutte le nuove uscite

Buona domenica e buona pasqua! Siamo in quarantena da un mese ormai e, sebbene le cose migliorino lentamente, ci resteremo ancora un bel po’. E chissà quando torneremo ad ascoltare musica dal vivo: sono a rischio tutti i festival estivi. Intanto stiamo diventando tutti cuochi, tutti panificatori e ormai sappiamo quali canali su Instagram danno le nostre dirette preferite, abbiamo quasi finito il catalogo Netflix e qualche volta aperitivo su Skype. Pare che nonostante tutto questo tempo libero, la musica streaming abbia avuto un calo (qui l’articolo di Rolling Stone).

È cambiato anche il tipo di musica che la gente ascolta. L’ascolto di canzoni nuove – ovvero uscite nelle ultime otto settimane – è diminuito del 14,5%, un calo doppio rispetto a quello che hanno fatto registrare le canzoni di catalogo, pubblicate 18 o più mesi fa. A farne la spesa sono le hit. Nel loro complesso, le 500 canzoni più popolari sono calate del 12,9% rispetto alla settimana precedente”

Voi che ne pensate? Come mai accade ciò?

Noi non facciamo certo fermare da qualche dato americano sullo streaming. Sappiamo che tra voi c’è ancora qualche amante della ricerca, dedito alla scoperta di nuovi talenti e di pietre miliari. È per questo motivo che torniamo qui ogni settimana e spieghiamo le reti mostrandovi cosa abbiamo pescato nell’immenso mare delle uscite musicali. Anche questa settimana le pubblicazioni non sono poche: ci aggiriamo intorno alle 80 unità divise per album, ep e singoli.

Tra quest possiamo sottolinearne alcune, ma il grosso del lavoro è affidato alla vostra curiosità e al vostro spirito di ricerca. È tornato Germanò con il disco “Piramidi”, il delicato talento di casa Bomba Dischi intorno cui orbitano anche gli Psicologi, giovanissimo duo che questa settimana pubblica il singolo “Generazione”. Tornano anche Elasi, Sativa Rose, Studio Murena e i Senna: ma soprattutto vi consigliamo di tenere d’occhio Marco Castello che ha pubblicato il suo singolo d’esordio “Porsi” nell’orbita di 42 Records. Tornano anche Tommaso Paradiso con Elisa con un brano davvero pessimo di cui restano solo le buone intenzioni; torna anche Fedez, dopo un lungo periodo di pausa, in un featuring con Cara: c’è da dire che il pezzo non è affatto male. Come sempre ci sono produzioni e brani che potrebbero piacervi molto e altri molto meno: sta a voi giudicare ascoltando con cura. Perciò vi lasciamo alla consueta lista e vi diamo appuntamento alla prossima settimana. Mi raccomando, non date retta ai dati americani sullo streaming, seguite la nostra playlist aggiornata ogni venerdì con tutti i nuovi singoli e restate a casa finché sarà necessario.

TRADIZIONE

Album

Germanò – Piramidi (Bomba Dischi)

Ottavia Brown – Signora Nessuno (Uma Records)

Calabi – Maturità (Peermusic Italy)

Subconscio – Subconscio Ep (Totally Imported)

Emanuele Via – Resina

Anna Carol – Evoluzione Ep (Nufrabic Records)

Dino Fumaretto – Coma Live

Alessandro Martire – Share The World (Carosello Records)

Lost Kids – Lost Tape

Thisiscavehood – Anestesia Ep

Young Miles – Glitched Years (Sony Music Italy)

Cristiano Turato – La Festa

Theo Taddei – Loto

Nelcaso – Greetings From Kuiper Belt

Singoli

1 Comment


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *