Day

novembre 3, 2020

Sabia

Le consapevolezze malinconiche di Sabia

Tutto è hype, nulla è hype. No, non è un nuovo slogan pubblicitario. Il termine inglese (traducibile in italiano come pubblicità/promozione intensa e stravagante) si candida ad essere uno di quei sostantivi capaci di individuare una precisa fase della nostra vita quasi come Birkenstock, Gigi DAG o Walkman. Nella romantica rappresentazione degli ultimi dieci anni…