Category

Interviste

Che sia via mail, a telefono, su Zoom o dal vivo qui puoi trovare le nostre chiacchierate con gli artisti del panorama musicale italiano. Le nostre interviste molto spesso sono introdotte da brevi recensioni che vi introdurranno nel disco dell’artista con cui dialogheremo.

vergine

I Vergine debuttano con un disco che fa venire voglia d’estate

Da oltre un anno seguo il percorso dei Vergine. Posso dire di averli visti nascere e di aver osservato i loro primi passi fino all’uscita di quello che è il loro omonimo album d’esordio. Vergine è un duo electro pop composto da Lucia Lareglia e Pierpaolo Ovarini, che ha esordito nel 2019 con il primo fortunatissimo…

Le Endrigo

Le Endrigo: il femminile plurale di un coraggioso cambio di rotta

Scrivere di qualcosa a cui tieni, qualcosa che ti smuove è molto difficile. Senti di dover utilizzare le parole perfette, rendere sinceramente giustizia a quello che devi raccontare. Allora scrivi, riscrivi, ricominci e senti quella “convinzione di non essere all’altezza”, come cantano i Botanici in Mattone. Forse però non si tratta di essere all’altezza, ma…

nervi un tipo timido

“Un tipo timido” di Nervi: perché deve essere così importante definirsi?

Introdurre Nervi non è facile. In primis non ha bisogno di esser presentato attraverso quel fare giornalistico che, diciamocela tutta, a volte non rende giustizia agli artisti. In secondo luogo, la questione è che Nervi è una sola persona dentro una moltitudine di cose. E siccome le moltitudini per natura sono tante, muoversi al loro…

pubblicità cimini

Cimini: “Stiamo vivendo in una grande pubblicità, un lungo momento d’attesa”

Con Cimini era da un po’ che non ci incontravamo. Pochi anni fa abbiamo parlato del suo disco di esordio registrando quella che definì “l’intervista più bella della mia vita”. Sarà difficile bissare il nostro successo ma almeno ci abbiamo provato, anche perché questo disco merita. “Pubblicità” parla di Cimini, di noi, della società e…

sono io wrongonyou

Wrongonyou, “Sono io”: tra determinazione e vulnerabilità

Wrongonyou non poteva scegliere un titolo più azzeccato per il suo nuovo album: “Sono io” è un vero racconto in musica di come sia possibile fare pace con se stessi, guardarsi allo specchio e riconoscersi. Un album all’insegna dell’Amorproprio, dedicato a chi sceglie di non avere paura di lasciarsi andare e magari frequentare “Lezioni di…

bianco

Bianco e le “Canzoni che durano solo un momento”

Non esistono domande banali. Siamo noi ad essere condizionati o a condizionare, con il nostro giudizio, la domanda che ci viene posta e che poniamo all’altro. La qualità della domanda influenza profondamente la pertinenza della risposta: dunque, in un certo senso, un quesito non è mai neutro. Lo pseudo-problema del cavallo bianco di Napoleone ne…

musica in lockdown

“Musica in lockdown”, una guida per non lasciarsi confinare

La musica è comunicazione. Risponde ad un’esigenza ancestrale di condivisione e di senso di appartenenza. La musica ha un valore cultuale e culturale. E se nel 2020 l’esplosione della pandemia legata alla diffusione del Covid-19 ha “costretto” l’intera umanità a rivedere alcuni sistemi dialettici e tempistici, anche la musica in qualche modo ne ha risentito.…

daniele bianchi backstage

Daniele L. Bianchi, il fotografo romano che racconta storie dal Backstage

Sei tra un via vai di persone. Ogni tanto si percepisce qualche colpo di gran cassa, qualche chitarra scordata e un po’ di tensione. I musicisti sono elettrizzati, forse un po’ scontrosi, ma comunque energici per una nuova performance. No, non stai sognando. Ti trovi nel backstage di un concerto. Proprio del tuo artista preferito.…

superfluuuo discolo

Superfluuuo e la bellezza dell’incoerenza

Nuovo sound e nuovo immaginario: i Superfluuuo ci dimostrano ancora una volta di essere un progetto in continua evoluzione. Il 19 febbraio 2021 è uscito “Discolo”, il loro nuovissimo album. Ci hanno regalato un immaginario psichedelico da far invidia agli anni ’70, suonato solo con sintetizzatori analogici, drum machines e registrato su cassetta. È un…

Mettete fiori nelle vostre canzoni, come La ragazza dello Sputnik in “Kiku”

Quando mi capita di poter intervistare qualche artista, è tendenzialmente sempre qualcuno con cui ho una forma più o meno stretta di conoscenza diretta. L’idea di porre domande generiche che potrebbero valere per tutti, attraverso un ufficio stampa, è molto lontana dalla mia idea sia di scrivere, sia di vivere la musica. In questo caso…