Category

Recensioni

godblesscomputers

Quanto è dolce naufragar sull’isola di Godblesscomputers

Tra i colpi di coda dell’anno assurdo che ci siamo lasciati da poco alle spalle è arrivato l’ultimo disco di Godblesscomputers, nome ormai consolidato dell’ambiente IDM, anche se assegnarlo unicamente a questa classificazione è riduttivo e quasi poco rispettoso. Anticipato dal singolo “Fire in the Jungle”, The Island (La Tempesta International) arriva tre anni dopo…

2021 adelasia

Le meravigliose avventure di Adelasia

Appena senti parlare di Adelasia ti viene quasi automatico reagire dicendo: “Adel… che?”. Ci metti un po’, ma poi capisci che sì: Adelasia, è davvero il nome di questa cantautrice classe 1995, nata a Lucca ma trasferitasi a Roma. La stessa reazione ce l’hai ascoltandola. Quando inizi ti sembra strano: c’è qualcosa nella sua voce…

mostri contro fantasmi rokas

“Mostri Contro Fantasmi”, e in mezzo c’è Rokas

Conoscete la differenza tra mostri e fantasmi? Io no, ma di certo sono robe che ti porti dentro, che saltano fuori a giorni alterni e quando le cose proprio non girano bene uniscono le forze per darti la mazzata definitiva. A confronto, il Blue Monday è una passeggiata durante una domenica di sole in zona…

bnkr44

Bnkr44. Anno domini 2033. Questa recensione viene dal futuro

“Cosa ascolti?” Una domanda così banale e quotidiana, celava mille risposte, tante sfumature. “Il disco d’esordio dei bnkr44, 44.DELUXE. Anno domini 2020, quello della pandemia di Covid19”. Gli occhi dell’adolescente ribelle. La innata curiosità mista a quel senso di pruriginoso scetticismo per un gruppo di cui non aveva mai sentito parlare e per un album…

Gregorio Sanchez

“Dall’altra parte del mondo” di Gregorio Sanchez e l’artigianalità della musica

Sto disegnando l’immagine di un bambino che ride giocando con quel poco che ha, di fronte gli occhi di un adulto appena adulto già stanco di esserlo. Prendo un foglio di carta, faccio una barchetta e ci metto un po’ di emozioni da portare dall’altra parte del mondo. No, scusate, devo ribaltare totalmente i piani…

Godot

“Controtempo” di Godot: un album d’esordio dai suoni gentili

Autenticità, brillantezza e chiarezza sono gli elementi principali del disco d’esordio di Godot, Controtempo, uscito lo scorso 20 novembre per Costello’s Records. Cresciuto a Cinisello Balsamo, ormai battezzata patria della trap, il cantautore si è sempre sentito un pesce fuor d’acqua. Dice che le sue canzoni sembrano già vecchie e che il suo negozio preferito è…

LaHasna

LaHasna e “Il Nuovo RnB italiano”

Partiamo col dire che il titolo di questo album è decisamente pretenzioso e questo, faccio outing, mi piace. dal momento che tutto il mondo della black music, dalle sue origini ad oggi, si è basato sull’essere pretenziosi in un’accezione decisamente etimologica di “pretendere”, pretendere diritti, pretendere spazi, pretendere di essere ascoltati, pretendere di esistere. Pensare,…

santachiara

“Sette Pezzi”: l’esordio di Santachiara è un posto lontano dai posti

Uscito lo scorso 27 novembre per SuoniVisioni/Carosello Records – e rieditato pochi giorni fa con l’aggiunta di altre due tracce inedite –  Sette Pezzi è l’album con cui Luigi Picone, in arte Santachiara, ha deciso di debuttare. Se di primo acchito il minutaggio sembra scarso, la valanga di sonorità che travolge l’ascoltatore rende le sette…

beercock huma rites

Beercock spiritualizza voce e corpo in “Human Rites”

La seconda volta di (Sergio) BEERCOCK arriva in coda ad un anno bisestile tra i più strani che la memoria umana abbia modo di ricordare. Un anno che per il nostro si è rivelato foriero di slanci creativi, con la primavera caratterizzata dall’affascinante pubblicazione del disco eponimo dei Vossa: un paio di stagioni dopo, l’artista…

Campos latlong

“Latlong”: i Campos e le coordinate della libertà

“Che effetto fa l’aria sulla pelle?” Una domanda innocua, gentile e brutale insieme, incastonata fra le note della prima traccia. I Campos mi accolgono in questo modo, tra sonorità ancestrali, che suggeriscono luoghi diversi e lontani, dove la natura è davvero padrona del vivere, ma nel senso più strettamente etimologico del termine: padrona e patrona,…