Day

novembre 9, 2022

DECRETO rave

Il “de-cretino” anti-rave incastra i più pericolosi criminali del nostro tempo: i giovani

Il giorno 1 della pandemia, di fronte a tutte le difficoltà che si stavano schiantando contro tutti e tutto, ci fu un’unica e grande certezza in Italia. Niente concerti. Locali, club, discoteche chiuse. Il nemico numero 1 era stato individuato, la maggior fonte di rischio sedata e repressa. E ci vollero mesi, molti mesi, affinché…