Vanessa Putignano

La mia parola preferita in assoluto è: "parola", scusate la ripetizione. Io amo le parole, amo la comunicazione, grazie alla quale ne posso usare tantissime. Grazie a loro io riesco ad esprimere le mie emozioni, i miei diritti, i miei piaceri. Le parole infatti, mi hanno portata a dedicare la mia intera vita universitaria proprio alla comunicazione. Già dottoressa, quasi bis, in comunicazione, ho deciso di rendere tangibili due cose che mi hanno già salvata tante volte, unendole. Le parole e la musica. Infatti, pensate ci possa essere qualcosa di più bello?

venerus magica musica

La scorsa notte ho sognato Venerus

L’altra notte ho sognato Venerus: era vestito di un blu elettrico e delle luci bianchissime lo ricoprivano come un velo dall’alto. Era su un palco vuoto, solo con il suo pianoforte. Sedevo al centro della platea, non c’era nessuno. Avrebbe cantato solo per me. Mi ha guardata e ha iniziato a suonare proprio quella canzone.…