Gloria Basanisi

Perché amiamo Brunori Sas: guida galattica per egonauti

La prima volta in cui ascoltai un brano di Brunori Sas ero seduta di fianco a una persona che odiavo, così dissi che mi faceva schifo. Probabilmente insultai Italian Dandy. Inutile dirvelo: adesso è una delle mie preferite. Forse perché anche mia madre sfogliava Novella 2000 e io ai suoi piedi leggevo Prévert. Forse perché dopo aver…

gibilterra

“Porno e rancori”, cinque domande per quel figo di Gibilterra

Porno & rancori è il primo progetto solista di Gian Marco “Jimmy” Massari, In Arte Gibilterra. L’album, disponibile su tutte le piattaforme digitali dal 10 Maggio e prodotto da Limonata Dischi, è stato anticipato dall’uscita di tre singoli e da numerosi articoli di giornale. Ad essere finiti immediatamente sotto i riflettori, in realtà, sono stati i video…

coma cose

Coma Cose, Hype Aura: quanto è bello avere paura?

Se siete arrivati fin qui, è perché anche voi avete un’anima lattina. Sempre che ne abbiate una. Inutile girarci intorno: il 15 Marzo è uscito per Asian Fake Hype Aura, il primo disco dei Coma Cose, e tocca dire qualcosa a riguardo. Innanzitutto, partirei con una ammissione di colpa. Prima di stamattina non mi ero resa conto…

Franco126

Franco126 e una stanza tutta per sé

L’album da solista è sempre il più difficile nella carriera di un artista. Non sono passati molti anni da quando Caparezza sentenziò che il secondo album è sempre il più difficile nella carriera di un artista. Senza nulla togliere alla nostra divinità pugliese, potremmo aggiungere una breve postilla al suo teorema: il secondo album è…

Essere Florence Welch

Essere Florence W/elch. Per un attimo ho voluto accantonare tutte le mie perplessità sull’uso del verbo essere e sul significato che assume nel momento in cui cerchiamo di adoperarlo per descrivere l’identità di qualcuno. Nessuno mi ha ancora distolto dall’idea che ‘essere’ e ‘divenire’ siano forme ancora incomplete per parlare di quel miracolo complesso ed…

[Anteprima Clip] Postino – Come le balene

Dei postini raramente si ricorda il volto. Viaggiatori senza occhi, tra le loro mani si muovono le storie e le vicende del genere umano. La loro personalità si nasconde nel ‘via vai’ di corse, tra i ritmi quotidiani, nelle occasioni semplici. Da qualche mese, anche le strade dello scenario indie italiano hanno il loro Postino ufficiale. Su…

I Giocattoli, Italo Calvino e la leggerezza

I Giocattoli sono una delle nuove rivelazioni dello scenario indie italiano. La loro musica, muovendosi dall’universo palermitano, sta di fatto conquistando l’Italia intera. Con leggerezza, semplicità e profondità, la loro dimensione artistico-ludica e le delicate narrazioni del quotidiano vengono unite in un unico ammaliante intreccio. Dal 20 Aprile è possibile ascoltare il loro album d’esordio…

L’amore negativo, i Baustelle e la violenza

È passato un anno da quando Betty si faceva prendere e lasciare, giocando con l’amore e la violenza. Nel frattempo i Baustelle sono tornati con il loro nuovo album, il quale si propone come un secondo volume in stretta connessione con il precedente disco e si dedica specularmente a un approfondimento delicato e cantautorale sulla…

Perché amiamo i Pop X: nasce la fenomenologia “frocia”

Se vi siete imbattuti in questi articolo, non c’è dubbio: conoscete i Pop X. Se ancora non avete conosciuto i Pop X, non c’è dubbio: non potrete fare più a meno di ascoltarli (o di detestarli). La band trentina, il cui centro di gravità permanente è il compositore e musicista Davide Panizza, ha difatti stregato…