Lorenzo D'Antoni

hybris fask

Hybris, la nostra piccola terapia personale

Un giorno andai ad un concerto dei Fast Animals And Slow Kids a Catania. Eravamo pochi, si pogava da morire. Aimone si gettò sulla folla e venne sorretto a malapena. A fine concerto andai da lui e gli dissi “Questa è la ricevuta del pagamento della mia tassa universitaria, l’ultima, quella per la seduta di laurea, puoi autografarmela?”. Avevo conosciuto “Hybris“,…

Un meraviglioso declino, lungo 10 anni

“Un meraviglioso declino”, l’album d’esordio di Colapesce usciva nel gennaio 2012, quasi 10 anni fa. Arrivò alle mie orecchie quando avevo 22 anni, forse 23. Quegli anni per me (e penso per chiunque altro) sono gli anni dell’università, vissuti tutto d’un fiato, in apnea tra mille emozioni, nuove esperienze e piccolissime rivoluzioni da cameretta (universitaria…