Futura1993

Futura 1993 è il network creativo creato da Giorgia e Francesca che attraversa l’Italia per raccontarti la musica come nessun altro. Seguici su Instagram e Facebook!

Marracash noi loro gli altri

Verità e Finzione, ce le spiega Marracash in “Noi, Loro, Gli Altri”

Annunciato con soli due giorni di anticipo, dopo due anni di silenzio musicale, è già un successo. È impossibile, infatti, non notare il ritorno del king del rap, Marracash, una delle più belle e valide penne in Italia, e ce lo ha dimostrato in questo suo ultimo lavoro discografico. Noi, Loro, Gli Altri uscito un’ora…

Mecna CoCo Bromance

Mecna e CoCo scardinano il machismo del rap con la loro Bromance

Venerdì scorso è uscito Bromance, il primo disco collaborativo di Mecna e CoCo. Si certo, di tracce insieme ne avevano già fatte tante, ma questo album suggella definitivamente il loro sodalizio sia a livello artistico che personale. Infatti, come si evince dal titolo stesso, i due artisti hanno racchiuso tutta la loro essenza artistica in…

semplice motta

Motta e la ricerca dell’essenziale

Semplice è il nuovo album di Motta (recensione), uscito il 30 aprile per Sugar. È un album molto intimo, che rappresenta un nuovo approccio alla vita per il cantautore toscano, con una particolare attenzione per le piccole cose e l’importanza di ogni attimo vissuto, abbandonando tutto ciò che è superfluo e quindi non più indispensabile…

superfluuuo discolo

Superfluuuo e la bellezza dell’incoerenza

Nuovo sound e nuovo immaginario: i Superfluuuo ci dimostrano ancora una volta di essere un progetto in continua evoluzione. Il 19 febbraio 2021 è uscito “Discolo”, il loro nuovissimo album. Ci hanno regalato un immaginario psichedelico da far invidia agli anni ’70, suonato solo con sintetizzatori analogici, drum machines e registrato su cassetta. È un…

Memento ci accompagna alla ricerca della luce

All’inizio della scorsa estate l’etichetta milanese Asian Fake ha pubblicato Hanami, una raccolta a cura di Frenetik&Orang3 e Viktor Kwality contenete i brani di artisti emergenti, con la volontà di dare loro una vetrina e fare, allo stesso tempo, accurato talent scouting. Tra tutti i presenti un nome spiccava per doti cantautorali e sonore, ed…

Dola Cultura Mixtape

Dola, “Cultura Mixtape”: il mio “secondo album” senza l’ansia da prestazione

Dola è fra gli artisti più imprevedibili della scena, un concentrato di cultura street e Do It Yourself, unito a decine di altre reference: dall’hip-hop al punk, dallo skate al lo-fi. Mina vagante di casa Undamento, nell’ultimo anno si è imposto tra i nomi più obliqui e interessanti grazie a sonorità in bilico fra pop…

Nicolaj Serjotti

Nicolaj Serjotti, da Milano 7 alla West Coast, tra hip-hop ed elettronica

Se c’è una scena italiana profondamente innovativa e aperta alle sonorità internazionali, è quella di cui fa parte Nicolaj Serjotti. Il rapper della provincia di Milano, dopo alcuni singoli decisamente intriganti e ricchi di potenza espressiva è finalmente giunto al disco d’esordio, Milano 7, che fin dal titolo conferma la paradossale centralità della provincia come…

Bais

Un tuffo nelle profondità dell’universo di Bais

Essere soddisfatto ed innamorato delle sue canzoni, è questo quello che Luca Zambelli, in arte Bais, voleva dall’inizio ed è proprio questo che si avverte ascoltando i pezzi del suo EP di debutto, Apnea: passione, attenzione, cura, trasporto, bellezza. Il titolo richiama perfettamente l’atmosfera sospesa in cui ci si immerge ascoltando le cinque canzoni, tra…

street credibility

Le regole della street credibility: essenza o apparenza?

Si dice che l’abito non faccia il monaco ma questo evidentemente non vale nella scena rap italiana. O almeno, non per Guè Pequeno che in una sua recente intervista a Rolling Stone per la promozione dell’uscita di Mr Fini, il suo ultimo – pazzesco – album, ha parlato apertamente di quello che pensa della scena…

futuro

FUTURO FESTIVAL DIGITALE: un mese di musica by Futura 1993

Probabilmente l’anno scorso, in questi giorni, ci stavamo preparando a quella che è la stagione più bella dell’anno. Non solo per il bagno al mare, il sollievo della piscina, o le ferie in montagna. La fine della primavera e l’inizio dell’estate erano il momento più atteso, da molti, per quello che è l’inizio della stagione…