Tag

arte

Carneo: la normalità come soggettività, proteine e passione quotidiana

Il nome di un gruppo è a volte casualità, magna charta d’intenti, anatomia musicale. Per i Carneo è un erogazione funzionale ai binari con cui veicolano il loro messaggio. “Ciò che riguarda la carne” sia essa struttura, colore e consistenza: è un musica piena, ricca di polpa, senza fronzoli o sovrastrutture. Carnale, passionale. La voce…

fabi

Niccolò Fabi: l’arte di essere fragili

A partire dal postulato comune che “senza sofferenza non c’è arte” – che prendiamo ampiamente per buono –  oggi parleremo di Niccolò Fabi, ovvero di un signore che ha fatto della sua sensibilità un’arte. Classe 1968, romanissimo, laureato in filologia romanza (praticamente l’how-to universitario di come sprofondare nelle parole, un feticismo perfetto se vuoi fare…