Category

Interviste

Che sia via mail, a telefono, su Zoom o dal vivo qui puoi trovare le nostre chiacchierate con gli artisti del panorama musicale italiano. Le nostre interviste molto spesso sono introdotte da brevi recensioni che vi introdurranno nel disco dell’artista con cui dialogheremo.

Alfredo Cadenelli Musica da bere

Quattro chiacchiere con Alfredo Cadenelli, organizzatore di Musica da Bere

Di Musica da Bere 2022 vi abbiamo parlato ampiamente qui. Il bando per iscriversi al contest dell’edizione di quest’anno ha termine, grazie alla recente proroga, domenica 26 giugno. Le iscrizioni sono riservate ad artisti solisti e gruppi autori ed esecutori di brani originali, di propria composizione. Possono essere effettuate collegandosi al sito www.musicadabere.it e compilando…

Buongiorno (per tutto il giorno) fusaro

Fusaro celebra i piccolissimi momenti di non trascurabile felicità

Fusaro è un giovanissimo cantautore dei nostri giorni e lo scorso 27 maggio ha pubblicato il suo secondo album dal titolo “Buongiorno (per tutto il giorno)”, prodotto da Ale Bavo per Vertigo/Believe/Edizioni Curci. Un secondo capitolo che conferma la delicatezza di Fusaro, la ricerca del contenitore di volta in volta più adatto alle parole, dimostrando una…

galeffi belvedere

“Belvedere”: la Belle Époque di Galeffi

Viaggiare indietro nel tempo, anche solo con l’immaginazione è un’esperienza sensoriale bellissima. Woody Allen, in Midnight in Paris, c’era riuscito completamente conducendoci attraverso la mente di uno scrittore nella Parigi degli anni venti. Se poi è la musica a far rivivere certe epoche e certe atmosfere, è tutto così intenso. Pensiamo a Battiato, che in Voglio…

Management, Ansia Capitale

“Ansia capitale” dei nostri stati emotivi

A dieci anni dall’uscita di “Auff!”, i Management ci portano nella capitale della loro dialettica e delle loro sensazioni degli ultimi due anni, che poi, sono anche le nostre. Esce oggi “Ansia capitale”, il loro nuovo lavoro discografico, e qualche giorno fa siamo stati a Bologna per il secret concert di presentazione. “Ma Nino non aver paura…

Guarda dove vai Marta Tenaglia

“Guarda dove vai” di Marta Tenaglia ha la forma dell’acqua

Ci sono cose impossibili da chiudere in una definizione: sfuggenti e in movimento, fermarle ed etichettarle sarebbe come privarle dell’essenza che le caratterizza. Guarda dove vai, album d’esordio di Marta Tenaglia, (13 maggio – Costello’s Records) rientra in questa categoria di cose: ha la forma dell’acqua; cambia, si adatta, stupisce, traccia dopo traccia. L’album arriva…

paura di piacere cosmetic

Quando la “paura di piacere” ha il suono distorto dei Cosmetic

Cosmetic sono una band che vuoi o non vuoi, conosci. Il loro nome è sempre stato nell’aria e lo è tutt’ora quando si parla di chitarre suonate in un certo modo. Per quella voglia irrefrenabile di pogare in un periodo storico in cui il pogo è solamente un ricordo lontano. I loro album sono sempre…

Apice e i suoi fragili “Attimi di sole”

Attimi di Sole è la nuova fatica discografica di Apice. L’artista spezzino (ma in cui scorre sangue napoletano), dopo Beltempo (2019) [ne parlammo qui], compie una dantesca discesa metereologica negli inferi dell’animo umano. Il titolo del disco mostra, senza giri di parole, come gli ultimi tre anni siano stati un lungo inverno su cui adesso…

elasi oasi extra large

Esagera, libera, eccetera: Elasi ci fa sognare extra large

Eclettica, fantasmagorica, onirica, enfatica: è Elasi. Elisa Massara, questo il suo vero nome, è esattamente ciò di cui avevamo bisogno. È un po’ come la primavera, che arriva all’improvviso e ti trasmette buon umore, senza sapere bene perché. Cantautrice, produttrice, dj e sound designer di origini piemontesi, Elasi possiede realmente la capacità di disegnare il…

pensieri sparsi svegliaginevra

svegliaginevra: un brainstorming di pensieri sparsi e pacati

Secondo la nostra redazione tra i 12 Migliori dischi d’esordio italiani del 2021, subito in coda a Blanco e Madame, c’era svegliaginevra con “Le Tasche bucate di felicità”. La definivamo a fine 2021 come un’artista promettente, introspettiva e con una voce pacata, che si prendeva spazio senza il bisogno di urlare. A qualche mese dall’uscita…

Giuse The lizia lalalacrime tour

Tra esami e concerti: il primo tour di Giuse The Lizia

Io sono convinto che uno come Giuse the Lizia dedichi canzoni anche alla sua chitarra. Quell’amica che almeno una volta nella vita hai associato alle parole “porto sicuro”, che ti ci vedi e non ti ci vedi, con cui puoi fare l’amore e il mondo continuerebbe a girare per entrambi. L’intricato quesito della libertà di…