Tag

Calcutta

colombre

Colombre: un Corallo per cantare rapporti difficili da preservare con cura

Dopo l’esperienza con i Chewingum, la co-produzione di Deluderti al fianco di Maria Antonietta, il primo disco solista Pulviscolo (Bravo Dischi, 2017) e un tour al fianco di Calcutta come chitarrista, Giovanni Imparato, in arte Colombre, torna con un nuovo lavoro: Corallo (Bomba Dischi, 2020). Ancora un richiamo al mare (dopo il riferimento del precedente disco…

coronavirus

Come ha reagito la musica italiana al Coronavirus

Come ben sappiamo il Coronavirus nelle ultime settimane ha messo in ginocchio l’Italia, costringendola a chiudere qualsiasi attività non “necessaria” alla sopravvivenza. Quando è iniziato tutto questo la prima a pagarne le conseguenze è stata la musica live. Infatti club, discoteche, locali vari rappresentando un ovvio motivo di assembramento sono stati costretti ad annullare intere…

max collini

Max Collini è stato indie prima di voi

Dire Max Collini significa immediatamente pensare ad un’improvvisa e spontanea playlist mentale che spazia da Sensibile a Elena e i Nirvana, da Babbo Natale a Kappler con la consapevolezza di potersi perdere in delle storie che sono un viaggio necessario per chi, crescendo, non si accontenta delle favole.  La sua dizione e il suo ritmo narrativo inconfondibili, lo…

indie

Era Indie: una lente d’ingrandimento sulla rivoluzione musicale dell’ultimo decennio

Pubblicato il 21 novembre per Arcana, ERA INDIE è l’esordio letterario di Riccardo De Stefano, critico musicale ed esperto di comunicazione del circuito indipendente italiano. Il libro, con la prefazione di Federico Guglielmi, è il racconto del decennio 2010/2019 della musica indipendente italiana. Un mercato discografico che da nicchia è mutato fino a diventare punto…

benedetta raina

Benedetta Raina // New Freshness #17

Un susseguirsi di secondi, attimi, battiti. Non dobbiamo trovare per forza una chiave di lettura, una pianificazione capace di riassumere tutte le sfumature che vorremmo catalogare. “Davvero”, il nuovo singolo della giovane cantautrice Benedetta Raina, parla esattamente di questo. È un invito spontaneo a vivere alla giornata, a cogliere tutti i suoni senza cercare melodie…

galeffi

Abbiamo incontrato Galeffi davanti a una tazza di tè

Il disco di esordio di Galeffi fu anticipato da un solo singolo: “Occhiaie“, il singolo che ha anticipato “Scudetto“. Per ripartire alla grande nel campionato cantautoriale Galeffi sferra una tripletta di singoli: “Cercasi Amore“, “America” e “Dove non batte il sole” uscito lo scorso 10 Gennaio per Maciste Dischi, Polydor e Universal Music. Lo abbiamo incontrato davanti…

caro babbo natale

Caro Babbo Natale, aiutaci a superare la sindrome di fine decennio

Caro Babbo Natale, ciao, sono la Musica Italiana e nell’ultimo decennio sono cambiata un bel po’! Beh certamente sono cambiata io ma sono anche cambiate molte cose intorno a me. Vedi, adesso è molto più facile ascoltarmi grazie all’incredibile rivoluzione di Spotify. Non viaggio quasi più sui CD, mi basta un cavo aux o un…

calcutta spagnolo

Calcutta in spagnolo, il best of di Cremonini e tutte le uscite della settimana

“Cosa racconteremo di questi cazzo di anni dieci?” ci chiederemmo citando in parte Vasco Brondi. Negli ultimi giorni se lo sono chiesti in tanti dato che manca pochissimo alla fine di questo decennio. Racconteremo probabilmente della nascita e della presunta morte dell’indie, di come questo ha invaso l’europa cantando anche in spagnolo. Racconteremo dell’era delle…

Mina truppi weekly

Mina, Tiziano Ferro, Subsonica, Agnelli e tutte le uscite della settimana

Ieri sono stato alla presentazione di un libro. La relatrice nel discorso di apertura e presentazione ricorda alla platea la responsabilità del messaggio che lo scrittore veicola nella sua arte. Essere scomodi, non cercare mai di compiacere, dire la verità: l’arte in generale non avrebbe senso, sarebbe vuota se non avesse qualcosa da comunicare. Che…

Amiamo calcutta

Perché amiamo Calcutta (e lo facciamo da sempre)

Questo articolo nasce dalla velleità di voler spiegare perché amiamo Calcutta e, soprattutto, il perché lo amiamo da sempre. Da buoni intellettuali possiamo dirvi che ovviamente alla fine del testo non troverete alcuna soluzione all’enigma, ma con un po’ di fortuna avrete letto una buona storia. Iniziamo. La genesi: fughe, concerti con Madonne e faide…