Tag

dardust

luca carboni

Intanto Luca Carboni non sbaglia un disco

Prendi un ragazzotto molto timido, col capello ribelle, un po’ brillantinato, lo sguardo corrucciato. Nel pieno delle sue vialate notturne tra i portici bolognesi, esce dal centro silenzioso e si accinge fuori le mura. C’è un’osteria, in via Musolesi angolo via Fabbri, aperta dalle 6 del mattino alle 5 del mattino seguente. È la tana…

Francesca Michielin, “FEAT (Stato di natura)” è la perfetta fotografia dei nostri tempi

Quando parliamo di Francesca Michielin non possiamo che fare riferimento al suo incredibile eclettismo che, dagli esordi a X Factor fino ad oggi, le ha permesso di portare con nonchalance diversi vestiti, da quello pop a quello più rock, fatto di Red Hot Chili Peppers e Led Zeppelin, proveniente dalla sua adolescenza e dai suoi…

calcutta spagnolo

Calcutta in spagnolo, il best of di Cremonini e tutte le uscite della settimana

“Cosa racconteremo di questi cazzo di anni dieci?” ci chiederemmo citando in parte Vasco Brondi. Negli ultimi giorni se lo sono chiesti in tanti dato che manca pochissimo alla fine di questo decennio. Racconteremo probabilmente della nascita e della presunta morte dell’indie, di come questo ha invaso l’europa cantando anche in spagnolo. Racconteremo dell’era delle…

wrongonyou

Wrongonyou: parlare piano quando tutti parlano troppo

I cambiamenti a volte fanno paura ma spesso aiutano a crescere. Se i cambiamenti, poi, sono più di uno l’effetto può essere ancora più dirompente. Si può sbagliare tutto o scoprire qualcosa di nuovo e inaspettato, ma che ha perfettamente senso, nonostante le titubanze iniziali. È il caso di Milano parla piano, il nuovo lavoro…

persona

Persona, il kolossal dualistico di Marracash

Eccolo qui, alla fine, uno dei dischi più attesi dell’anno: Persona, il nuovo lavoro di Marracash, è uscito il 31 ottobre preceduto da un hype gigantesco, frutto di un silenzio discografico durato tre anni. Con questo album, in realtà, Marra è stato in grado di andare molto più in là di un’effimera operazione discografica, presentando…

Tra la strada e le stelle: l’Umanesimo dei Thegiornalisti

Ponte Milvio, il traffico anonimo e snervante di un dicembre di un over 30 in un taxi. Roma, che la si conosca come la schiena di un amante fedele o che la si esplori dietro occhiali fuori moda in una maglietta Fruit of the Loom, seduce ed esplode in ogni suo attimo, sampietrino, disagio. Parte…

Nostrum

Tutte le uscite della settimana che vi siete persi discutendo di Faber Nostrum

È stata indubbiamente la settimana di Faber Nostrum, il disco tributo dei cantautori di spicco dell’attuale scena italiana. Ha portato con se molte polemiche e diviso il pubblico nel complesso. Ha monopolizzato quindi gli ascolti di questa ultima settimana, noi ne abbiamo parlato approfonditamente QUI. Una settimana fatta dell’hype di Game of Thrones e la…

mahmood

Mahmood, quel che resta di una Gioventù Bruciata

Non c’è nessuno giovane, vecchio, bianco, nero, uomo, donna, amante del rap o della musica classica che in queste settimane non canti Soldi di Mahmood. Alessandro Mahmoud, classe 1992 da Gratosoglio nella periferia di Milano, si è preso il palco dell’Ariston, le radio, Spotify e la gente per strada. Con quel singolo che ha suscitato…

Dardust

Chi è Dardust e perché non sai di conoscerlo già

Nell’universo musicale esiste il prodigo e folto universo degli autori e compositori. Per intenderci, sono quelli che spesso stanno dietro i volti degli artisti che ci piacciono. Quelli che fanno sbocciare le idee degli altri, o che semplicemente sanno scrivere un pezzo fatto bene, su misura, come un bel vestito di sartoria. Mentre anni fa…