Tag

recensione

tripolare

“Vitamina Life” di Tripolare: un ritorno all’essenzialità da prescrivere a tutti

Un'intervista a Gabriele Centurione, aka Tripolare, in occasione dell'uscita di "Vitamina Life", suo disco d'esordio, essenziale quanto completo

Tu cosa vedi quando chiudi gli occhi, Michele?

A distanza di tre anni dal suo ultimo lavoro discografico, Michele Bravi torna con “Tu cosa vedi quando chiudi gli occhi”. Il disco è uscito venerdì 12 aprile per EMI Records/Universal Music Group. I brani verranno portati sui palchi teatrali questo mese, con gli spettacoli di “Anteprima a teatro”, a Milano al Teatro dal Verme…

i Subsonica

Perché i Subsonica sono ancora la miglior band italiana dal vivo

Realtà aumentata: una realtà i cui effetti, nel corso degli ultimi anni, sono aumentati in modo tangibile. Una realtà aumentata alla quale si è iniziato a rispondere con una crescente percezione di negazionismi, letture distorte, fughe virtuali e carenza di umanità. Sono queste le tematiche presenti in Realtà Aumentata, il nuovo disco dei Subsonica uscito lo scorso…

Angelina Mango

Angelina Mango prima di essere Angelina Mango

Chi era Angelina Mango prima dei numerosi successi delle hit, prima di Amici e della vittoria a Sanremo? Abbiamo riascoltato "Monolocale", suo primo Ep

Sassi Maria Antonietta

“Sassi” di Maria Antonietta 10 anni dopo: è tempo di raccoglierli?

Sono passati dieci anni da quando è nato "Sassi", il terzo album di Maria Antonietta. Raccontiamo l'eredità di un album nel giorno del suo anniversario.

Any Other e l’importanza di custodire i ricordi

Any Other ha da poco pubblicato il nuovo disco "stillness, stop: you have a right to remember". Recensione dell'album inedito e l'intervista ad Adele Altro.

nei letti degli altri

“Nei letti degli altri”: il ritratto più sincero dell’animo di Mahmood

In questo articolo vi parliamo di "Nei letti degli altri", il nuovo disco di Mahmood, che contiene il brano "Tuta gold" presentato al Festival di Sanremo.

lux eterna beach

Colapesce e Dimartino in “Lux Eterna Beach” scherzano coi tempi

Recensione di "Lux Eterna Beach", il secondo disco di Colapesce Dimartino

languore ibisco

Ibisco plasma “Languore”, per combattere il logorìo del tempo

Lo puoi percepire con maggiore o minore intensità, provarlo a scandire con più modi e unità di misura, ma resta impossibile arrestarne il feroce flusso. Il tempo è demone, e lo ribadisce in molteplici forme. Il tempo è un concetto centrale nel nuovo album di Ibisco. Filippo Giglio non conosce pausa. A poco più di…

relax calcutta

La sorprendente recensione dell’ultimo disco di Calcutta: “Relax”

Baldassarre Castiglione agli inizi del 1500, scriveva ne “Il libro del Cortegiano”: “Usare in ogni cosa una certa sprezzatura, che nasconda l’arte e dimostri ciò che si fa e dice venir fatto senza fatica e quasi senza pensarvi”. All’epoca era di gran moda parlarne. Prescrivere ai gentiluomini del Rinascimento di avere una certa “sprezzatura” voleva…