[Anteprima Clip] Le Cose Importanti – Torneremo a parlare di niente

Le Cose Importanti sono la vita di tutti i giorni, le cui vicissitudini ed amarezze meritano di essere condivise.

Oggi in anteprima su lerane.net vi presentiamo “Torneremo a parlare di niente” primo singolo de “Le Cose Importanti”, un progetto nato a Gennaio del 2017 dall’espressione artistica e il lavoro pregresso di Giada Sagnelli, fondatrice ed autrice.

Giada inizia a far musica nel 2012 quando, sotto il nome di Giada Sag, compone le prime canzoni in acustico. È sotto questo nome che il progetto continuerà ad esistere fino al 2016, anno in cui ci sarà la prima condivisione del palco con uno dei nomi emergenti della scena cantautorale italiana: Daniele Celona. Dopo questo live segue una fase di studio che si estenderà fino alla fine dell’anno, al termine del quale Giada Sagnelli sceglierà di rompere il silenzio tornando sul palco sotto il nome de Le Cose Importanti.

È la volta di una nuova storia da raccontare, portata all’attenzione del pubblico con toni più aspri e decisi, ma soprattutto con testi volti a narrare quanto vissuto nei mesi lontana da un palco sul quale non pensava di risalire più. Il diffuso consenso riscontrato durante i primi live, suscita la necessità di perfezionare la ricercatezza di suoni, avvalendosi di strumenti sperimentali come drum machine, loop station e kaoss pad. Ben presto, dunque, alla semplice chitarra e voce si sostituirà una formazione più completa composta da chitarra, voce, basso e batteria.

Da qui le prime collaborazioni artistiche con personaggi già noti alla scena emergente e non, come Ilenia Volpe, Est-egò, CRISTA e Giorgio Canali oltre alla partecipazione al festival “Meeting del Mare” tra le aperture di Fabrizio Moro e all’ultimo Lazio Pride tenutosi a Latina (giugno 2017).

Il 23 settembre 2017 è nella line-up ufficiale del festival “Musica per Federico” che si tiene ogni anno a Ferrara in memoria di Federico Aldrovandi condividendo il palco con Giorgio Canali e Rossofuoco, Davide Toffolo (Tre allegri ragazzi morti) e Riccardo Sinigallia.

Dal 2 al 6 Ottobre 2017 il progetto è stato ospite della sezione reHUB del “_resetfestival” di Torino ed è stato seguito da Roberto Angelini (Niccolò Fabi, Daniele Silvestri, Max Gazzè…) e Ale Bavo (Samuel, Subsonica…). A Dicembre è opening act di Guido Maria Grillo e della band GOMMA, viene chiamata poi come ospite per registrare una live session di Sofar Sounds Torino.

Il primo disco è attualmente in lavorazione, l’uscita è prevista per la metà del 2018.

“Torneremo a parlare di niente” è una storia d’amore finita, ma probabilmente non ancora conclusa: alla quotidianità di gesti come “prendere un caffè”, si accosta infatti la speranza di ritrovarsi in parte dell’universo in cui sentirsi se stessi, come appunto citato nel mio testo. Il video realizzato sulle mosse dei contenuti della canzone, è stato girato a Latina, all’interno della stanza di un appartamento in centro, con la regia e fotografia a cura di ”Giuda Studio” (Giulia Volino e Daria Giovannetti).
Protagoniste le vite di tre persone, apparentemente diverse, ma collegate da un “filo invisibile” a rappresentare la quotidianità personificata sotto forma di pensiero, ricordo o semplice immagine a rimarcare il fatto che in una qualunque forma, siamo tutti collegati.
Tra la nitidezza delle prime immagini però, si fa strada ad un certo punto una fitta nebbia, ci dice Giada – è il simbolo della scomparsa, di me che, ad un certo punto “non ci sono più”-.

Registrato, missato e masterizzato da Marco Mastrobuono e Matteo Gabbianelli (Kutso) presso ”Kick Recording Studio” e ”Bloom Recording Studio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *