Category

Recensioni

darrn chimica

Darrn: chimica e sperimentazione

Il progetto dei DARRN svela un volto multiforme già a partire dalla formazione: due producer, voce e grafico. Non che il progetto di unire suono e immagine fosse una novità, ma il prodotto finale dell’EP Musica da Camera (luglio 2019) risultava interessante per freschezza sonora (ammiccante alle distorte atmosfere elettroniche home-made) e solidità grafica (con…

generic animal

Generic Animal, un romanzo di formazione

Una serie di fotografie dai colori acidi, saturi: ecco come si presenta Presto, il terzo disco di Generic Animal, al secolo Luca Galizia classe ‘95. Dodici fermoimmagine sulla sua vita, sulla sua crescita, sul cambiamento, perché proprio di questo si parla: Luca, nel 2018, con il suo primo album da solista ci donava dei bozzetti…

tutti fenomeni

Tutti Fenomeni non è la brutta copia de I Cani

Fine 800. L’estetica sonora affidata al movimento tonale si scontra con l’incosciente incertezza di inizio 900. La storia riscrive la musica: la vita dell’artista è “sporcata” dalle esperienze concrete di tutti i giorni, dalla fine dell’umanità legata al dramma delle due guerre mondiali, coinvolgendo nuove risorse e materiali emotivi nella struttura musicale. Arnold Schönberg destruttura…

lucio corsi

Lucio Corsi, un cantastorie d’altri tempi che vive in un mondo senza tempo

C’è un momento in cui cresci e sei stufo di sentirti dire cosa devi fare e soprattutto come la devi pensare. C’è un momento in cui anche le canzoni cominciano a farti quell’effetto, e inizi ad ascoltare jazz o musica classica per non farti distrarre da parole mal dette e dalle frasi retoriche, che disturbano…

Senna

Senna, i sottomarini che suonano come una carezza

Una casa di un fuori sede dall’aspetto un po’ vintage. Magari in grado di ospitare non più di trenta persone. Tanti cuscini sparsi per terra, delle lucine a decorare un’aria soffusa e del vino del discount da offrire come un ringraziamento. È questa l’atmosfera in cui ho immaginato di ascoltare Senna e il loro disco d’esordio…

disquisizioni brunori sas cip!

Disquisizioni sull’ultimo disco di Brunori Sas

Gloria: – Capita così. Capita che ti si chieda di aprire un simposio sull’ultimo album di Brunori Sas, Cip!. E perciò corri a rileggere il testo di Platone, per sembrare più intelligente. Ma ti senti piccolo, minuscolo, ti senti ridicolo. Perché è più facile trovare un’informazione in un articolo di Aranzulla che nel Simposio e…

inude

Inude: il viaggio nelle memorie di “Clara Tesla”

A me la musica elettronica non fa impazzire, già non si parte nel migliore dei modi. Accedo alla piattaforma per ascoltare il nuovo LP degli Inude dal titolo Clara Tesla, uscito il 5 dicembre per Oyez! Non faccio in tempo a dirmi che devo mettere da parte i miei pregiudizi che, appena premo play, il…

maggio

Tutto il potenziale di Maggio nell’EP “I nostri fallimenti”

Arriva da Roma la nuova proposta discografica firmata dall’etichetta Asian Fake (Coma_Cose, Venerus, Sxrrxwland, per citarne alcuni), sempre sul pezzo e sensibile agli elementi emergenti dal potenziale concreto. Maggio presenta la sua nuova stagione artistica con l’EP “I nostri fallimenti“, pubblicato in questo tramonto di decennio affidandosi alle produzioni di Tanca, entrambi rappresentanti del collettivo…

Siberia sugar maciste

I Siberia e le declinazioni dell’amore, tra dolore e poesia

  Capitai davanti ai Siberia una sera di luglio di un paio d’anni fa. Vicino casa, i ragazzi del quartiere avevano allestito un palchetto in occasione di un festival locale. Non avevo nessun tipo di aspettativa, né tanto meno la pretesa di uscirne artisticamente appagata. Eppure successe qualcosa d’insolito. Già dalle prime canzoni, emergevano chiaramente…

microchip subsonica

Microchip Temporale, il sogno escatologico dei Subsonica

“Non siete riusciti a bissare Microchip Emozionale”. Questa frase, utilizzata come un mantra, è parte di Benzina Ogoshi, traccia dei Subsonica del 2010. Il successo è una valanga capace di fagocitare ogni lucidità: la rabbia di Samuel nel pronunciare l’atto di denuncia verso un pubblico desideroso di morbose novità è forte, squassante. È l’overdose tellurica.…