Tag

Battisti

mobrici scimmie

Mobrici, l’elogio cantautorale dell’imperfezione umana

Dedalo e Icaro, come narra Ovidio nelle sue “Metamorfosi” (I sec. d.C), costruirono ali di cera per volare, ma pagarono con la vita l’aver preteso di superare i limiti umani. L’infallibilità è, infatti, una concretezza difficile da accettare, non solo nella mitologia ma anche nella realtà. Mobrici ci ricorda però che “Anche le scimmie cadono dagli alberi” (Maciste Dischi) e…

“Le cose che ho” di Jesse the Faccio: imparare a fare i conti con se stessi

Le cose che ho, uscito il 26 novembre 2021 per Dischi Sotterranei, è il terzo lavoro del cantautore padovano Jesse the Faccio. La nota con cui, il 6 ottobre, l’artista ha accompagnato l’annuncio dell’ep sul suo profilo Instagram spiega perfettamente la complessità di un progetto che in quattro brani – Credo mi vedi, Che resta,…

VperTempesta

VperTempesta – Fiori in Alaska [Anteprima Clip]

Oggi vi presentiamo in anteprima il videoclip della title track dell’Ep d’esordio di VperTempesta, artista senza volto ma dall’identità stilistica e musicale assolutamente definita. Nelle cinque tracce che compongono “Fiori in Alaska” ci sono gli anni 80′, la voglia di innamorarsi, l’esigenza di ballare, il desiderio di tornare a sognare. C’è la voglia ardente di…

cmqmartina

Tra musica elettronica e cantautorato c’è cmqmartina

Trovare un compromesso fra musica elettronica e cantautorato italiano è una sfida ardua, ma non impossibile. Ardua perché, nel caso si reinterpreti un brano del passato, il rischio è quello di rovinare dei veri e propri capolavori; non impossibile poiché ci sono artisti musicalmente temerari come cmqmartina, che ha dimostrato di trovare la giusta chiave…

Frah Quintale Banzai

Frah Quintale: Banzai e il lato profondo delle cose

Dopo il successo del 2017, Frah Quintale torna sulle scene e lo fa con un urlo giapponese (Banzai)con l’intento di farsi spazio o di prendere le distanze da chi ha fretta di mettergli addosso l’etichetta di nuovo re dell’Indie. Una pausa solo apparente che gli è servita per curare tutto nei minimi dettagli. Dalla produzione…

sgrò

Sgrò – In differita [Anteprima Clip]

“In Differita” è il primo singolo di Sgrò, prodotto da Andrea Ciacchini, di cui oggi vi presentiamo in anteprima il videoclip. Francesco Sgrò nasce a Lucca nel 1989. Non avvezzo alla vita sociale, studia pianoforte e chitarra trovando nella musica un’alleata per i suoi problemi di comunicazione. Una volta diplomato, scappa da Lucca per rinchiudersi in una casa di…

tutti fenomeni

Tutti Fenomeni non è la brutta copia de I Cani

Fine 800. L’estetica sonora affidata al movimento tonale si scontra con l’incosciente incertezza di inizio 900. La storia riscrive la musica: la vita dell’artista è “sporcata” dalle esperienze concrete di tutti i giorni, dalla fine dell’umanità legata al dramma delle due guerre mondiali, coinvolgendo nuove risorse e materiali emotivi nella struttura musicale. Arnold Schönberg destruttura…

Legno

Legno, canzoni ed emozioni a volto coperto

Cantano di innamoramento (ma non solo), parlano di favole e di film, ascoltano Venditti e Bennato, si confidano e si affidano ai fan sui social e nella musica. Tanta voglia di scrivere e cantare e nessun’altra pretesa, se non quella di diventare i nuovi supereroi della scena indie/pop italiana. Niente di più semplice. I Legno,…

hygge

Intervista a Hygge

Hygge è il progetto solista di Antonio Pietrapertosa, artista di Potenza classe ’99. Tutto è iniziato nel giorno in cui gli è squillato il telefono in classe, quando al liceo la più bella dell’istituto non ha ricambiato il follow su Instagram o quando ha scritto a quella ragazza su Messenger. Scrive canzoni da quando era…

Tōru – Soli [Anteprima Clip]

Oggi in anteprima siamo orgogliosi di presentare il videoclip di “Soli”, il singolo d’esordio di Tōru, nuovo progetto di Elia Vitarelli, ex Fiori di Hiroshima. Una canzone introspettiva ma al tempo stesso aperta verso il mondo, una solitudine vissuta come opportunità e condizione esistenziale. Soli è una canzone a cui tengo molto, commenta Tōru: “Nata…