Tag

Brunori Sas

mico argirò

Mico Argirò, raccontare il presente senza cadere in luoghi comuni

Mico Argirò non è un cantautore come gli altri. Quando lo intervisto, capisco che a lui non frega nulla di ascolti su Spotify, followers su Instagram o visualizzazioni su Youtube: il bello del suo lavoro, mosso esclusivamente dalla passione, sta nella musica che suona, nei testi che scrive e nei tour che fa in giro…

Questa estate il SEI Festival non si ferma! Scopri la programmazione!

Siamo orgogliosi di presentare la nostra media partnership con la quattordicesima edizione del SEI festival. Dopo aver affrontato il lockdown con il format web #SeiACasa, il Festival pugliese ideato, prodotto e promosso da Coolclub, con la direzione artistica di Cesare Liaci, sostenuto dal Fus del Mibact, dalla Regione Puglia e da altri partner pubblici e privati, proporrà…

coronavirus

Come ha reagito la musica italiana al Coronavirus

Come ben sappiamo il Coronavirus nelle ultime settimane ha messo in ginocchio l’Italia, costringendola a chiudere qualsiasi attività non “necessaria” alla sopravvivenza. Quando è iniziato tutto questo la prima a pagarne le conseguenze è stata la musica live. Infatti club, discoteche, locali vari rappresentando un ovvio motivo di assembramento sono stati costretti ad annullare intere…

elisabetta

Questo Weekly è dedicato a Elisabetta Imelio. Addio.

Siamo profondamente addolorati. Oggi abbiamo appreso la notizia della scomparsa di Elisabetta Imelio, anima dei Prozac+ e più recentemente dei Sick Tamburo. Aveva solo 44 anni e da tempo combatteva contro un cancro mai nascosto. Per tale motivo questo sarà un Weekly un po’ diverso. Vi lasciamo qui sotto tutte le uscite degli ultimi 7 giorni senza alcun…

indie

Era Indie: una lente d’ingrandimento sulla rivoluzione musicale dell’ultimo decennio

Pubblicato il 21 novembre per Arcana, ERA INDIE è l’esordio letterario di Riccardo De Stefano, critico musicale ed esperto di comunicazione del circuito indipendente italiano. Il libro, con la prefazione di Federico Guglielmi, è il racconto del decennio 2010/2019 della musica indipendente italiana. Un mercato discografico che da nicchia è mutato fino a diventare punto…

disquisizioni brunori sas cip!

Disquisizioni sull’ultimo disco di Brunori Sas

Gloria: – Capita così. Capita che ti si chieda di aprire un simposio sull’ultimo album di Brunori Sas, Cip!. E perciò corri a rileggere il testo di Platone, per sembrare più intelligente. Ma ti senti piccolo, minuscolo, ti senti ridicolo. Perché è più facile trovare un’informazione in un articolo di Aranzulla che nel Simposio e…

tommaso paraweekly

Tommaso Paradiso, Galeffi, Brunori Sas e tutte le uscite della settimana

Buona domenica e ben ritrovati! Questo è il primo appuntamento dell’anno con il nostro Weekly, il bollettino settimanale sulle nuove uscite che vi tiene compagnia ormai da più di un anno! Gennaio è iniziato decisamente col botto! Tornano con nuovi singoli Tommaso Paradiso, Galeffi, Dente ma soprattutto ad aprire le danze di questo 2020 è…

caro babbo natale

Caro Babbo Natale, aiutaci a superare la sindrome di fine decennio

Caro Babbo Natale, ciao, sono la Musica Italiana e nell’ultimo decennio sono cambiata un bel po’! Beh certamente sono cambiata io ma sono anche cambiate molte cose intorno a me. Vedi, adesso è molto più facile ascoltarmi grazie all’incredibile rivoluzione di Spotify. Non viaggio quasi più sui CD, mi basta un cavo aux o un…

brunori weekly

Brunori Sas, Galeffi, Colombre e tutte le uscite della settimana

Buona domenica e ben ritrovati a questo nuovo appuntamento con i nostro Weekly, il bollettino settimanale sulle nuove uscite nel panorama della musica italiana. Il carico di musica questa settimana è davvero in corposo: sono tornati infatti Brunori Sas, Colombre, Galeffi, ma anche dopo ben 5 anni i Non voglio che Clara. Per due come noi di Brunori è il…

uscite

Brunori Sas, Verdena, Califano: scopri tutte le uscite della settimana

Venerdì si è avuta l’impressione di essere in mezzo a un fiume di nuove uscite, una maratona frenetica in cui di sicuro anche l’ascoltatore più appassionato si è perso qualcosa. Diventa davvero difficile ascoltare tutto per bene, per questo si finisce per mettere in loop solo gli artisti che conosciamo e che in qualche modo…