Tag

canova

liberato san

Liberato risorge a San Valentino e tutte le uscite della settimana

Questa settimana risente ancora indubbiamente dei postumi di Sanremo 2020. Non ci siamo ancora tolti dalla testa “Le brutte intenzioni la maleducazione…” e infatti sono usciti alcuni album dei cantanti in gara al festival. A partire proprio dal disco del vincitore Diodato “Che vita meravigliosa”, passando per Gabbani, Tosca, Irene Grandi. Questa settimana però c’è…

Mina truppi weekly

Mina, Tiziano Ferro, Subsonica, Agnelli e tutte le uscite della settimana

Ieri sono stato alla presentazione di un libro. La relatrice nel discorso di apertura e presentazione ricorda alla platea la responsabilità del messaggio che lo scrittore veicola nella sua arte. Essere scomodi, non cercare mai di compiacere, dire la verità: l’arte in generale non avrebbe senso, sarebbe vuota se non avesse qualcosa da comunicare. Che…

Pinewood Festival 2019: scopri uno dei migliori festival del Centro Italia

PINEWOOD FESTIVAL ritorna e lo fa in una terza edizione destinata a confermarlo come uno degli eventi musicali più importanti del centro Italia. Dopo aver portato a L’Aquila artisti come Coma Cose e Pop X, l’evento si rilancia proponendo headliners di livello assoluto come Franco 126, Canova, Pinguini Tattici Nucleari, FASK, Giorgio Poi e Populous, affiancati da un folto gruppo di nomi che…

faber nostrum

Faber Nostrum che sei nei cieli, abbiamo santificato il tuo nome

La musica è fatta di molte cose difficili. Alcune perché poco comprensibili, perché oscure, altre perché difficilmente replicabili. Chi la musica la ascolta e la pensa (e la fa) sa bene che in questa immensa selva oscura, poche cose sono meno avvicinabili del cantare un cantautore. Questo perché quello che fa un cantautore è stretto…

Canova

Canova, la speranza di restare “Vivi per sempre”

Meno di tre anni fa ci dicevano, con un sorriso beffardo: “Avete ragione tutti”. I Canova ce l’hanno fatta credere, riportando con quella vena malinconica e un sound ormai divenuto marchio di fabbrica, i pensieri e i tormenti di una generazione offuscata e confusa, dai continui mutamenti sociali ed esistenziali. E ora ci riprovano, riprendendo…

imuri

IMuri, il litorale abruzzese continua a sfornare band fortissime

IMuri è una band che merita e si è guadagnata attenzione attraverso una lunga gavetta e condividendo il palco con nomi di primissimo livello. Oggi è sotto contratto con la Garrincha Dischi ed è in tour facendo tappa al Linoleum, Cortile Caffè e Circolo Kessel, locali trampolino di lancio per band che negli ultimi anni…

Bendo, ma quindi conquisterete Netflix?

Cercare di tramutare in immagini le canzoni più ascoltate degli ultimi anni non sarà stato facile. Quelle stesse canzoni che hanno segnato le nostre giornate, quelle stesse immagini che ci teniamo strette, quelle parole che ci hanno accudito. Antonio Di Gisi ha intervistato “Bendo”, un collettivo registico di cui avete sicuramente già sentito parlare. Per…

Gazzelle è più Punk di te e di tutte le uscite di questa settimana che hai ingnorato

Si avvicina quel periodo dell’anno ostico e difficile in cui tutti tirano le loro somme fanno classifiche sugli album e le uscite migliori da gennaio a dicembre. Sicuramente ci ricorderemo di Motta, dei Baustelle, di Maria Antonietta, di Calcutta e di tanti altri, tra cui “Punk” di Gazzelle. Ai primi ascolti mi è sembrato un…

“Ma ci lavorerò, su questo spigolo” – intervista a Liede

Un acronimo e due lenti, macro e microscopica. A due anni dal primo album Stare bravi, il 9 novembre è uscito Lasciami provare così, brano che anticipa il secondo lavoro del giovane cantautore torinese Francesco Roccati, in arte Liede, da poco entrato a far parte della INRI family. Liede è un nome con cui è…

Weekly, una settimana di ritorni, groupie e buchi neri

Siamo stanchi ma felici. Ci teniamo ad aprire questo nuovo Weekly con un ringraziamento a Indie Pride. La serata per la lotta alla discriminazione, sessuale e non, ha avuto luogo ieri al Tpo di Bologna portando sul palco uno spettacolo incredibile di musica e solidarietà. C’eravamo anche noi con le nostre Wero e Giulia, presto…