Tag

La Tempesta

paura di piacere cosmetic

Quando la “paura di piacere” ha il suono distorto dei Cosmetic

Cosmetic sono una band che vuoi o non vuoi, conosci. Il loro nome è sempre stato nell’aria e lo è tutt’ora quando si parla di chitarre suonate in un certo modo. Per quella voglia irrefrenabile di pogare in un periodo storico in cui il pogo è solamente un ricordo lontano. I loro album sono sempre…

Benevolent Generic Animal

La crisi di giovane età di Generic Animal è benevola

Rock o post-rock, a tratti soul, decisamente più emo, all’occasione anche trap. Categorizzare Generic Animal è una delle imprese più ardue dell’ultimo decennio, ma infondo a cosa serve se la sua musica funziona sempre. Non a caso appartiene a quel magico roster di eccezioni artistiche che è La Tempesta Dischi, in cui trionfa sempre l’originalità.…

LNDFK

“Kuni”, i nuovi linguaggi sonori di LNDFK

“Kuni” è l’esordio sulla lunga distanza di LNDFK. Un lavoro dal taglio internazionale che va oltre le etichette. LNDFK (Linda Feki) è riuscita a trasformare in musica sensazioni arrivate dal cinema, dalla poesia, dalle arti figurative oltre che dal profondo del suo animo, per realizzare dieci tracce sorprendenti. Ne abbiamo parlato con lei per andare…

Giallorenzo

“Fidaty” anche tu: i Giallorenzo sono il lago d’Iseo del nuovo underground

Nel mio personale scenario, Brescia e Bergamo sono le due metà di una mela che non vuole riconoscersi intera. La storica rivalità fra le due cittadine risale al 1100 (o giù di lì) e ha origini comunali che in questa sede non ci interessano. Mi sono resa conto di quanto poco naturale sia tale faida…

Post Nebbia

Post Nebbia, “Canale Paesaggi” è un “Infinite Jest” della musica nostrana

David Foster Wallace scrisse Infinite Jest nel 1996, quanto i Post Nebbia ancora non esistevano. Ruotando intorno ad un “intrattenimento” usato come arma per ridurre in schiavitù e distruggere chiunque lo osservi con occhio indagatore, quella di Wallace è la prima grande opera di narrativa imperniata, con straordinario intuito profetico, su Internet. Ma prima ancora,…

Populous

Se non posso ballare sulle note di Populous non è la mia rivoluzione

W, come women. È questo il titolo del nuovo lavoro del producer e dj salentino Populous, all’anagrafe Andrea Mangia, che torna sulla scena con un album dirompente, sia per temi che per stile musicale. Il disco è in uscita oggi 22 Maggio per La Tempesta International in Italia e per Wonderwheel Recordings nel resto del…

Jennifer gentle

Del perché non ci meritiamo i Jennifer Gentle

Diciamocela tutta: noi, i Jennifer Gentle non ce li meritiamo. In uno scenario musicale nostrano di itpop dominante, ci siamo abituati alla copia della copia, all’omologazione musicale, ad una produzione standard e soprattutto rassicurante, sia per chi ascolta sia per chi produce un disco. In questo quadro, dunque, chi è che davvero riesce a rischiare…