Francesco Saverio Mongelli

Scrivo, leggo, suono, canto, gioco a scacchi. Vado a cinema da solo e compro i giornali. Vivo controcorrente.

califano

Viaggio nella poetica di Franco Califano

Franco Califano, romano sin da bambino, nacque nel 1938 e visse 74 anni. Per chi non lo conoscesse, fu cantautore, poeta e anche attore in qualche pellicola cinematografica. Franco, soprannominato dai sui fan “Il Califfo”, crebbe principalmente in collegio. Sognava di diventare un pompiere, ma poi fu talmente affascinato dalla notte che cominciò a scrivere.…

ciulla

“Album dei ricordi”, il nuovo progetto di Ciulla, corale e originale

Nel mondo artistico, la voce è stata studiata, vivisezionata ed esasperata, attraverso esperimenti e contorsionismi di ogni tipo. Il tutto cercando di masturbare il fono, dal greco phoné, ovvero la voce, il suono. Ciò Carmelo Bene, maestro del linguaggio e della fonetica, definì vera e propria musicalità, ma anche e soprattutto silenzio. Tra gli esempi…

“Un Sabato italiano” di Sergio Caputo: disco memorabile, decisamente alcolico

È il 1983. Il mondo è in gran fermento. L’Italia sembra essere quasi del tutto uscita dagli anni di piombo. Craxi diventa Presidente del Consiglio, a Roma si conclude il processo Moro. Nel frattempo, Bjorn Borg si ritira dal tennis, Charles Dauguet scatta la prima foto del Virus HIV. A Napoli vengono arrestate più di…