Tag

cantautorato

Guida all’ascolto di “Illusion”, il nuovo disco di Edda

Arrivare al sesto album è un bel traguardo, se poi a raggiungere questo traguardo è un certo Edda (al secolo Stefano Rampoldi), allora si può inserire tra gli avvenimenti musicali più degni di nota dei nostri giorni. “Illusion” racchiude undici brani e nasce dal sodalizio artistico con Gianni Maroccolo (Litfiba, CCCP, CSI, PGR, Marlene Kuntz, Deproducers),…

Victoria

HEY!HIMALAYA – Victoria [Anteprima Clip]

Vi presentiamo in anteprima il videoclip di “Victoria” un brano degli HEY!HIMALAYA, in uscita il 15 luglio per Triginta. L’urlo che si contrappone alle sirene, un percorso attraverso la sofferenza di chi ha la necessità di separarsi da qualcosa di unico ed inestimabile, ma che lentamente e senza farsi notare, con la forza di una goccia nell’eternità scava tra le costole di un uomo…

mobrici scimmie

Mobrici, l’elogio cantautorale dell’imperfezione umana

Dedalo e Icaro, come narra Ovidio nelle sue “Metamorfosi” (I sec. d.C), costruirono ali di cera per volare, ma pagarono con la vita l’aver preteso di superare i limiti umani. L’infallibilità è, infatti, una concretezza difficile da accettare, non solo nella mitologia ma anche nella realtà. Mobrici ci ricorda però che “Anche le scimmie cadono dagli alberi” (Maciste Dischi) e…

diletta

Diletta: le crisi, i buoni sentimenti e il “Sacro Disordine” di provincia

L’album d’esordio dei Diletta è un invito a riappropriarsi delle piccole cose, a vivere di emozioni comuni e a ritrovare il bello delle sensazioni quotidiane: un disco che parla di famiglia, del ritrovarsi improvvisamente padri, e improvvisamente soli. I Diletta, con una semplicità disarmante, delineano il mondo post Covid, di tutti noi che siamo da…

Gregorio Sanchez

“Dall’altra parte del mondo” di Gregorio Sanchez e l’artigianalità della musica

Sto disegnando l’immagine di un bambino che ride giocando con quel poco che ha, di fronte gli occhi di un adulto appena adulto già stanco di esserlo. Prendo un foglio di carta, faccio una barchetta e ci metto un po’ di emozioni da portare dall’altra parte del mondo. No, scusate, devo ribaltare totalmente i piani…

leonus encelado

“Encelado”: l’ep d’esordio di Leonus è un viaggio interstellare da Marte al Brasile

Vi è mai capitato di viaggiare? Di viaggiare lontano, ma proprio lontano lontano lontano? Vi è mai capitato di andare in direttissima da una piattaforma di lancio verso lo spazio? No eh? Mmmh, lo sospettavo. Non temete però, perché grazie al primo Ep del giovanissimo Leonus,  potrete gustarvi un viaggio interstellare comodamente seduti sul divano…

rares

Rareș si racconta attraverso il suo Curriculum Vitae

Prendete una giovane voce calda e intesa, riponetela su una base soul, aggiungete un pizzico di folk, una spruzzata di pop e amalgamate il tutto con un po’ di malinconia, nostalgia e spontaneità (q.b.)… ecco a voi Rareș! Ventiduenne, nato in Romania ma cresciuto nella zona industriale di Venezia e trasferitosi a Bologna per studiare…

carlo corallo

Carlo Corallo: “Se fossi una figura retorica sarei una metonimia”

Siciliano, classe 1995, cultore della scrittura, Carlo Corallo è una figura polivalente, capace di eseguire storytelling e in grado di attirare facilmente l’attenzione dell’ascoltatore grazie al raffinato lessico impiegato all’interno dei brani. La sua versatilità e preparazione gli hanno permesso di essere notato dai principali esponenti della scena hip hop italiana, tra cui Murubutu, con cui ha…