Tag

Jovanotti

galeffi belvedere

“Belvedere”: la Belle Époque di Galeffi

Viaggiare indietro nel tempo, anche solo con l’immaginazione è un’esperienza sensoriale bellissima. Woody Allen, in Midnight in Paris, c’era riuscito completamente conducendoci attraverso la mente di uno scrittore nella Parigi degli anni venti. Se poi è la musica a far rivivere certe epoche e certe atmosfere, è tutto così intenso. Pensiamo a Battiato, che in Voglio…

dargen d'amico

Nei sogni di Dargen D’Amico nessuno è monogamo

Rapper, cantautore e produttore, Dargen D’Amico è stato definito in più occasioni come uno dei rappresentanti maggiormente eclettici e poetici della scena cantautorale italiana contemporanea. Un artista con ben dieci dischi all’attivo, ma al quale il grande pubblico di Sanremo non era comunque preparato. L’abbiamo visto salire, ormai più di due mesi fa, sul palco dell’Ariston, con tanto…

weekly 2021 ultimo

L’ultima Weekly del 2021

Buona domenica e ben ritrovat*: questa è la nostra rubrica recap delle uscite discografiche della settimana; questa è Weekly ed è l’ultima del del 2021. Le nostre pubblicazioni si fermeranno dal 23 dicembre al 2 gennaio: la prossima settimana pubblicheremo tre classifiche. Due saranno redazionali (migliori dischi in generale e migliori esordi, secondo noi) e…

Deda Sangue Misto Hip Hop

Sangue Misto, alle origini dell’Hip Hop italiano [pt. 3]

Leggi anche Sangue Misto, alle origini dell’Hip Hop italiano [pt. 1] e [pt. 2] Nell’ambiente, che Neffa e Deda fossero a lavoro su un disco, e che a loro si fosse unito Gruff, si sapeva, per questo l’attesa e l’aspettativa erano molto forti. Come tutti i dischi di culto ha bisogno di sedimentare. Col passar del…

luca carboni

Intanto Luca Carboni non sbaglia un disco

Prendi un ragazzotto molto timido, col capello ribelle, un po’ brillantinato, lo sguardo corrucciato. Nel pieno delle sue vialate notturne tra i portici bolognesi, esce dal centro silenzioso e si accinge fuori le mura. C’è un’osteria, in via Musolesi angolo via Fabbri, aperta dalle 6 del mattino alle 5 del mattino seguente. È la tana…

Jova Beach Party, è di eventi così che c’è bisogno in Italia?

Ammetto di avere avuto la fortuna (la considero tale) di venire a conoscenza dell’idea di Jovanotti di creare una serie di eventi sulle spiagge ben prima che essa venisse comunicata ai media e sin da subito ho pensato che ci trovassimo di fronte a un qualcosa di straordinario ed unico. Una straordinarietà ed una unicità…

nularse

“Sospesi” nel limbo di Nularse

Esce oggi il nuovo album di Nularse “Sospesi”. Un limbo in cui la nostalgia gioca con il futuro, in uno stato d’animo che ricorda quei dolci attimi passati sotto alle coperte prima del risveglio. Ascolta qui “Sospesi”, il nuovo disco di Nularse  Sir Walter Scott diceva che “la lingua palesa ciò che il cuore…

Federico Baroni

Presto sarete tutti innamorati di Federico Baroni

Autore smart e social, viene dalla strada e incarna perfettamente il “Graffiti Pop” style. Lui è Federico Baroni, astro nascente di Artist First, e nonostante la sua giovane età ha già accumulato un bel po’ di esperienze. Presto ne sentirete parlare, ve ne innamorerete e invaderà le vostre playlist. Noi anticipiamo i tempi e per…

petrella

Davide Petrella: è arrivato il momento di “Litigare”

Avete presente i “cambi di programma”, quelli che alla metà della popolazione spaventano e mandano in panne il cervello? Ecco, Davide Petrella sta esattamente nell’altra metà di popolazione: a disco registrato e master consegnato, “sono uscite di getto delle altre canzoni nuove a cui non ho saputo dire di no e ho voluto fortemente inserirle…

lodo guenzi

Door Selection: Lodo Guenzi conduttore e certi featured improbabili

Non è assurdamente bello accorgersi che il leader di uno dei gruppi più criticati al concerto del Primo maggio dell’anno scorso, Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale – l’altro, molto biasimato, se non ricordo male, fu Vasco Brondi de Le luci della centrale elettrica – sia stato nominato presentatore dell’edizione di quest’anno? E tutto questo dopo la…