Tag

musica italiana

Niccolò Fabi, il nuovo disco tra Tradizione e Tradimento

Dopo tre anni e mezzo da Una somma di piccole cose, e dopo quasi due anni dalla pausa annunciata, esce oggi Tradizione e Tradimento, il nuovo lavoro di Niccolò Fabi. Già agli inizi di maggio il cantautore aveva spiazzato tutti annunciando a sorpresa le date di un tour sui social, e da li le aspettative sulla nuova…

Carneo: la normalità come soggettività, proteine e passione quotidiana

Il nome di un gruppo è a volte casualità, magna charta d’intenti, anatomia musicale. Per i Carneo è un erogazione funzionale ai binari con cui veicolano il loro messaggio. “Ciò che riguarda la carne” sia essa struttura, colore e consistenza: è un musica piena, ricca di polpa, senza fronzoli o sovrastrutture. Carnale, passionale. La voce…

20 anni di Verdena, “Un mondo del tutto differente”

Questo non è un articolo, è un dono alla band emotiva per eccellenza. Con emotiva non intendo dire Emo, anche se con gli Emo per un po’ se la intendevano. I Verdena sono capaci emozionarsi, nel male e nel bene, e di farci emozionare. Se c’è una cosa che ho capito in vent’anni di ascolto…

Sinigallia

Riccardo Sinigallia: cantautore per esigenza e non per necessità

Riccardo Sinigallia è per me uno dei cantautori italiani più degni di nota se pensiamo agli ultimi anni di musica. Un’anima rock miscelata ad un’anima sensibile che è capace di emozionare chi l’ascolta fin dalle prime note. Non si può rinchiudere in definizioni la sua musica e proprio questo la rende unica e rara. L’ho…

coma cose

Coma Cose, Hype Aura: quanto è bello avere paura?

Se siete arrivati fin qui, è perché anche voi avete un’anima lattina. Sempre che ne abbiate una. Inutile girarci intorno: il 15 Marzo è uscito per Asian Fake Hype Aura, il primo disco dei Coma Cose, e tocca dire qualcosa a riguardo. Innanzitutto, partirei con una ammissione di colpa. Prima di stamattina non mi ero resa conto…

indie pride

Indie Pride 2018: programma completo del Festival!

Indie Pride giunge alla sua settima edizione. L’appuntamento è fissato per il 27 Ottobre presso il TPO di Bologna. C’è bisogno di unirsi e di usare la musica come strumento di resistenza. Il progetto “Indie Pride – Indipendenti contro l’omofobia“ nasce nel 2012 a Bologna, sull’onda del Gay Pride Nazionale che la città emiliana ospita…

i Segreti

“Qualunque cosa sia” de I Segreti, è una cosa bellissima

Ho ascoltato questo disco poco dopo la mezzanotte, nonostante il giorno dopo dovessi andare in ufficio. Ma che importa se la musica è prepotente e ti impone l’ascolto. Il  primo lavoro musicale di I Segreti, non mi lascia per niente indifferente. Quando ero piccola un giorno mio padre mi chiese “ma come fai a dire…

i costiera

I Costiera: “Scriviamo canzoni insieme da sempre”

I  Costiera  sono  Francesco,  Rocco  e  Alfonso,  vengono  dalla  Campania e si  affacciano  sulla  Costiera  Amalfitana  dove  scrivono  canzoni  insieme  praticamente  da  sempre. Il  30  maggio  scorso è  uscito  “Shangai”,  il loro primo singolo,  con  la  produzione  artistica  di  Andrea  Suriani  e  prodotti  dall’etichetta  Futura  Dischi.  Il  pezzo  ha  subito  girato  tra  pubblico  e  addetti …

Viito: storia di due studenti fuorisede

VIITO è l’incontro tra Giuseppe e Vito, coinquilini fuorisede, romani di adozione. Una convivenza che ha dato vita a molti brani di una forza comunicativa che non passa inosservata e una penna in perfetto equilibrio tra canzone d’autore e nuovo pop italiano. Il 7 Settembre è uscito il loro album d’esordio dal titolo “Troppo forte”…

Artù

Artù: “Una volta mi chiamavano Semola”

Artù è il nome d’arte di Alessio Dari, cantautore definito del “passato prossimo”, che nelle sue canzoni affronta tematiche legate alle difficoltà esistenziali, dal malcontento sociale alle ipocrisie di una società conformista in cui l’immagine vince sull’essenza. La malinconia celata nei suoi testi ironici e pungenti apre però le porte alla speranza, al sogno e…