Tag

Lo Stato Sociale

seconda settimana di gennaio 2023

Le uscite discografiche della seconda settimana di gennaio 2023

Le uscite discografiche di questa seconda settimana di gennaio 2023 hanno un sapore un po’ amarcord. Tutta colpa de Lo Stato Sociale che torna con un brano in featuring con Vasco Brondi. “Fottuti per sempre” parla proprio di te, che dieci anni fa bazzicavi la scena indie tra localini e band che conoscevi solo tu.…

dargen d'amico

Nei sogni di Dargen D’Amico nessuno è monogamo

Rapper, cantautore e produttore, Dargen D’Amico è stato definito in più occasioni come uno dei rappresentanti maggiormente eclettici e poetici della scena cantautorale italiana contemporanea. Un artista con ben dieci dischi all’attivo, ma al quale il grande pubblico di Sanremo non era comunque preparato. L’abbiamo visto salire, ormai più di due mesi fa, sul palco dell’Ariston, con tanto…

Achille Lauro Sanremo Anni

Tradizione e rinnovamento: è davvero cambiato il Festival di Sanremo negli ultimi anni?

Ci sono due tipi di persone che aspettano Sanremo: quelli che lo vogliono vedere fallire e quelli che lo amano, a prescindere. O almeno questa era la classificazione sostenibile fino a qualche anno fa. Data l’evoluzione a cui il Festival è andato incontro, negli ultimi anni, dalla direzione artistica Baglioni in poi, molti di coloro…

zerocalcare

Perchè amiamo il disagio mercificato: da Zerocalcare all’Indie Pop italiano

Tanto si è parlato di “Strappare lungo i bordi“, la miniserie netflixiana di Michele Rech, aka Zerocalcare, che ha conquistato l’Italia. Tanti gli aneddoti dell’Armadillo e di Zero salvati tra le note dei nostri telefoni, così come tanti sono gli apprezzamenti. Poi le critiche al gergo romano – come se un prodotto visivo in dialetto improvvisamente…

La Vibe del Padrone

“La Vibe del Padrone”, Garrincha Dischi omaggia i voli imprevedibili di Franco Battiato

Franco Battiato era un vero fricchettone. Ma nel senso più strettamente etimologico del termine, usato per designare gruppi di individui caratterizzati da atteggiamenti fuori dalla norma ed inconsueti. Se ci pensiamo bene, infatti, fuori dalla norma e inconsueto Battiato lo è sempre stato. E questo già a partire dalle sperimentazioni musicali che hanno contribuito a…

degne di nota Weekly fask

Questa settimana dovrai ascoltare non poche uscite degne di nota!

Bene, rieccoci. È di nuovo domenica e già sapete di cosa parleremo nelle prossime righe. Nuove uscite discografiche italiane, cosa se no? Tenetevi forte perché ci troviamo di fronte a una settimana molto densa con non poche uscite degne di nota. Dischi ed Ep che dovete per forza ascoltare per tenere il passo con questo 2021…

rancore weekly

Rancore, Gazzelle, Lo Stato Sociale: ecco tutte le uscite della settimana

Cosa è successo questa settimana nella discografia italiana? Quali nuovi album, Ep o singoli sono stati pubblicati negli ultimi sette giorni? Queste sono le domande a cui risponde il nostro Weekly ogni domenica. Anche quest’oggi faremo una rapida panoramica indicandovi, da Rancore alla Vanoni, alcune pubblicazioni e confidando poi nella vostra curiosità nello scoprire e…

kirigami I Botanici

“Kirigami”: i Botanici ci raccontano l’arte di piegare e intagliare la musica

Qual è la differenza fra un origami e un kirigami? Lo ammetto, ho dovuto googlarla. Il primo termine, forse il più comune, designa l’arte giapponese di piegare la carta. Con il secondo, invece, si indica la tecnica orientale di intaglio e piegatura: uno step successivo, una rielaborazione di ciò che già con l’origami si è…

Questa estate il SEI Festival non si ferma! Scopri la programmazione!

Siamo orgogliosi di presentare la nostra media partnership con la quattordicesima edizione del SEI festival. Dopo aver affrontato il lockdown con il format web #SeiACasa, il Festival pugliese ideato, prodotto e promosso da Coolclub, con la direzione artistica di Cesare Liaci, sostenuto dal Fus del Mibact, dalla Regione Puglia e da altri partner pubblici e privati, proporrà…

cincilla

Cincilla e il giornaliero sentirsi in discussione

Il video che accompagna il brano d’esordio di Cincilla, Sakè, è ambientato in una Venezia magica e totalizzante. La città lagunare, resa ancor più unica da piccoli fotogrammi in bianco e nero, rappresenta la dimensione perfetta per raccontare le riflessioni di un ragazzo dalle troppe domande aperte. Trovarsi in una situazione di stallo, senza sapere…