Tag

David Bowie

Sabia

Le consapevolezze malinconiche di Sabia

Tutto è hype, nulla è hype. No, non è un nuovo slogan pubblicitario. Il termine inglese (traducibile in italiano come pubblicità/promozione intensa e stravagante) si candida ad essere uno di quei sostantivi capaci di individuare una precisa fase della nostra vita quasi come Birkenstock, Gigi DAG o Walkman. Nella romantica rappresentazione degli ultimi dieci anni…

Réclame

Réclame ,“Voci di corridoio”: il racconto di otto personaggi differenti ma complementari

Dal 29 Maggio possiamo ascoltare “Voci di corridoio” il disco d’esordio dei Réclame. Forse li avete visti alla finale di Sanremo Giovani 2019 ma la band romana nata dall’incontro di Marco Fiore (voce e testi) con i tre fratelli musicisti Edoardo, Gabriele e Riccardo Roia (rispettivamente, batteria, basso e tastiere) ha appena iniziato a farsi…

Tōru

Tōru, essere di colpo inaspettatamente vulnerabili

Quando ho ascoltato “Domani“, il disco d’esordio di Tōru, ho avuto l’impressione di avere la possibilità di entrare nel microcosmo personale e intimo dell’autore. Il disco sembra congelare nel tempo un luogo e un momento storico preciso della vita di Elia Vitarelli. La stanza diventa la galassia dentro cui esplode, si frantuma e si evolve il suo…

Priestess

Priestess è la sacerdotessa della trap italiana

Non è facile essere donna e fare trap. Come dimostrato ampiamente dalla maggior parte dei testi, i pezzi trap, troppo spesso, sono ricchi di misoginia e sessismo che, stupidamente, vengono considerati sinonimi di virilità. Riferimenti sessuali espliciti e poco lusinghieri, donne usate e trattate come oggetti sono alcuni degli argomenti più ricorrenti tra trappers. Ultimamente,…